Marzo 19

0  commenti

I 3 tipi di copywriting

Di  SMARCARSI

Marzo 19, 2021

copy

Vendere o non vendere?

Probabilmente conosci quanto sia grande l'industria del copywriting e delle opportunità che offre agli scrittori.

In questo capitolo, andremo più in dettaglio sulle aree più comuni del copywriting e i diversi tipi che si possono usare.

Il copywriting è il processo di scrittura di materiali di marketing persuasivi.

Questi materiali saranno chiaramente usati per vendere prodotti e servizi, ma ovviamente alcuni tipi di copywriting sono molto focalizzati sulle vendite, come le pubblicità che si vedono online o sui giornali. 

smarcarsi.com

Gary Halbert, La tua «Folla Affamata Personale» è qui dentro.

ISCRVITI AL WEBINAR...

Mentre, altri tipi sono più basati sull'informazione, coinvolgendo molto poco il linguaggio "di vendita", come per esempio le brochure dei prodotti.

La maggior parte delle aziende usa entrambi questi approcci nei loro materiali di marketing, il che è una buona notizia per i copywriter.

Diamo un'occhiata più da vicino a questi due diversi approcci al copywriting e potrai scoprire quale è più adatto a te.

1. Risposta diretta

Cos'è il copywriting a risposta diretta?

Il copywriting a risposta diretta è un tipo di copywriting che mira a ottenere una risposta immediata e misurabile dal lettore.

Come suggerisce il nome, questo tipo di copywriting è tipicamente molto diretto.

Sarà chiaramente un pezzo promozionale di scrittura che ti chiede direttamente di agire subito, come comprare il prodotto o un servizio dell'azienda o iscriversi a una newsletter gratuita.

Questo si oppone a ciò che è noto come "pubblicità d'immagine" o "pubblicità di marca", come gli annunci su riviste patinate che informano solo o ricordano ai potenziali clienti un marchio o un prodotto.

Un'altra componente chiave del marketing a risposta diretta è che è misurabile.

Che si tratti di una campagna online o su stampa, i risultati di quella campagna possono essere facilmente tracciati.

Immagini dei pulsanti: Compra ora, Ordina oggi e Iscriviti

Poiché una campagna a risposta diretta chiede un'azione immediata, un'azienda sarà in grado di sapere quanto è efficace la campagna monitorando quante risposte ottiene.

Questo è anche conosciuto come il tasso di risposta.

D'altra parte, la pubblicità d'immagine o di marca non può essere tracciata. Come potrebbe un'azienda sapere quanto sono stati efficaci i suoi annunci su una rivista?

Questo è ciò che rende la pubblicità a risposta diretta così preziosa. Le aziende possono vedere quanto bene i loro materiali di marketing stanno funzionando, e possono modificarli di conseguenza.

Questo crea anche un'enorme richiesta di copywriter per scrivere testi persuasivi che spingono i lettori ad agire.

Nello stesso tempo le aziende sapranno se il tuo testo sta funzionando perché possono tracciare i risultati.

Un tipo comune di marketing a risposta diretta è il copy in forma lunga, sia su stampa che online.

Hai mai ricevuto una lunga lettera per posta che descrive un prodotto o che chiede una donazione a un ente di beneficenza? 

Oppure hai visto una lunga pagina di vendita per un prodotto online? 

Questi sono esempi alcuni di copywriting a risposta diretta:

  • Lettere di vendita video (VSL)
  • Cataloghi
  • Lettere di raccolta fondi
  • Magalogs (promozioni in stile rivista stampata)
  • Pagine di vendita online e landing page
  • Annunci pay-per-click
  • Pubblicità online o su carta stampata (promozioni in stile articolo)
  • Email di vendita

Se sei una persona orientata ai risultati e che ama creare argomenti e sviluppare messaggi e idee di vendita, è probabile che ti piaccia il copywriting a risposta diretta.

2. Content Marketing

Come abbiamo menzionato nell'introduzione di questo articolo, il termine "contenuto" si riferisce tipicamente a pagine informative o editoriali su siti web, come post di blog, pagine di articoli o pagine di prodotti.

Il contenuto includerà alcuni elementi di persuasione, ma il suo scopo principale è quello di educare o informare il lettore su un prodotto o un argomento.

smarcarsi.com

Gary Halbert, La tua «Folla Affamata Personale» è qui dentro.

ISCRVITI AL WEBINAR...

Il termine "content marketing" si riferisce all'uso di contenuti informativi per attrarre e costruire relazioni con i potenziali clienti a breve termine, con l'obiettivo a lungo termine di convertirli in futuri acquirenti.

La maggior parte del content marketing viene fatto online, ma ce n'è anche un pò fatto su stampa. 

Certi materiali possono essere disponibili su entrambi i formati. 

Per esempio, un'azienda online avrà descrizioni di prodotti sul suo sito web, ma potrebbe anche stampare opuscoli con le stesse informazioni da distribuire alle fiere o ad altri eventi.

Detto questo, la maggior parte del content marketing si fa online. Ed è un'industria enorme.

In un sondaggio di aziende in tutto il Nord America, il Content Marketing Institute ha scoperto che, in media, ogni azienda ha un budget annuale per il content marketing di 207.500 dollari.

Naturalmente, non tutte le aziende spenderanno così tanto in contenuti ogni anno.

Alcune spenderanno di più e altre meno, ma considerando il fatto che ci sono oltre 18 milioni di aziende solo negli Stati Uniti, si può vedere la potenziale opportunità per chi ha voglia e la passione di scrivere..

Alcuni tipi comuni di materiali di content-marketing sono:

  • Post di blog
  • Pagine di articoli
  • Homepages
  • Pagine d'ordine
  • Pagine di prodotto
  • Messaggi sui social media
  • Rapporti speciali e altri "lead magnets”
  • Casi di studio
  • E-book
  • Comunicati stampa
  • E-newsletters
  • Script di video informativi

I due tipi di aziende e i loro clienti

Come regola generale, ci sono due categorie principali di aziende che assumono copywriter. 

Ciò che separa queste aziende sono i tipi di clienti che servono. Entrambe le industrie hanno esigenze uniche e caratteristiche che influenzano i tipi di copywriting che usano.

1. Business-to-Consumer (B2C)

Le aziende B2C vendono direttamente ai consumatori. Esempi sarebbero la maggior parte delle aziende con cui hai a che fare regolarmente, compresi i supermercati e la maggior parte degli altri negozi, così come molte aziende online, come Amazon, Apple o Dell.

L'industria B2C usa una gamma completa di materiali di copywriting, tra cui il direct response e il content marketing, sia su stampa che online.

Per esempio, immagina di voler comprare un nuovo filtro per l'acqua. Probabilmente inizieresti con una ricerca online di filtri per l'acqua e leggeresti alcune recensioni per capire quale tipologia di filtro scegliere.

Una volta che hai finito la tua ricerca, potresti decidere di ordinare un filtro online o visitare un negozio locale per comprarne uno.

Come puoi vedere questo processo di ricerca e lettura ha comportato un sacco di contenuti. 

Tutte le recensioni, le descrizioni dei prodotti o altre fonti informative che hai letto facevano parte del content marketing.

Gli annunci su cui puoi aver cliccato, o le offerte che ti sono state presentate, erano marketing a risposta diretta in azione.

E se vai in un negozio per comprare il tuo filtro, potresti anche vedere del materiale di marketing stampato, come opuscoli, schede prodotto, o coupon e promozioni speciali.

Tutto questo fa parte del B2C copywriting e progetti di scrittura come questi, sono usati in ogni business che vende direttamente ai consumatori.

2. Business-to-Business (B2B)

Le imprese B2B vendono direttamente ad altre imprese, invece che ai consumatori.

Per esempio, la maggior parte dei produttori di attrezzature pesanti vendono le loro attrezzature direttamente a magazzini, fabbriche e altre imprese industriali. Non vendono al pubblico.

Anche molti fornitori di servizi trattano solo direttamente con altre imprese, come i servizi di ricerca del personale, la consulenza logistica o la formazione interna.

Questi sono i tipi di aziende con cui lavoreresti come copywriter del B2B. e ce ne sono molte. Il mercato B2B è attualmente un'industria da 6,5 trilioni di dollari.

Le aziende B2B tendono a usare ancora più materiale di vendita scritto rispetto alle loro controparti B2C. 

Alcuni comuni materiali di marketing B2B includono:

  • Casi di studio
  • Brochure di vendita e schede prodotto
  • E-book
  • Newsletter online e cartacee
  • Script per video, webinar e podcast
  • Info-grafiche
  • Comunicati stampa
  • Pagine web
  • Contenuto dei social media
  • Sequenze di e-mail


Il numero di progetti di copywriting che le aziende B2B utilizzano crea un'enorme opportunità per i copywriter.

Ma ci sono molte altre ragioni per considerare questo settore.

Il fatto che i prodotti e i servizi B2B sono tipicamente usati "dietro le quinte" significa che molte persone semplicemente non li conoscono.

Questa mancanza di visibilità ha creato una carenza di copywriter nel B2B, e di conseguenza abili copywriter sono ora molto ricercati e di solito pagati molto bene.

Poiché questo tipo di scrittore è molto richiesto, il copywriting B2B può essere una delle aree più facili in cui sfondare come nuovo copywriter.

Un altro vantaggio del mercato B2B è che la maggior parte dei progetti di scrittura B2B sono molto diretti e non così "concentrati solo sulla vendita" come può essere il marketing B2C. 

Se non ti piace l'idea di scrivere testi di vendita, il B2B è spesso una grande opzione.

Ora, ti voglio dare una panoramica di alcune delle principali industrie che tendono a usare molto il copy e che hanno aiutato nuovi copywriter a lanciarsi nel mondo della scrittura.

Avrai così un'idea dei tipi di copywriting che queste industrie utilizzano, e per quali settori potresti essere interessato a scrivere.

Tutte queste ampie industrie includono sia aziende B2C che B2B. 

Usano anche una gamma completa di copywriting a risposta diretta e content marketing.

1. Finanziario

Nell'industria finanziaria, la stampa e le newsletter online su argomenti finanziari e di costruzione del patrimonio sono molto importanti. 

financial help

Così come i servizi di pianificazione finanziaria, i corsi di investimento e altri prodotti legati alla finanza.

E le aziende che promuovono questi prodotti hanno una domanda quasi infinita di copywriter per scrivere i loro materiali di marketing.

2. Salute

Anche le aziende legate alla salute usano tipicamente un sacco di copy. Probabilmente hai visto numerose promozioni di vendita, dalle vitamine alle macchine per l'esercizio fisico, sia online che offline.

Probabilmente hai anche visto una grande quantità di contenuti informativi su una vasta gamma di argomenti relativi alla salute, come la perdita di peso, la nutrizione, o specifiche condizioni di salute.

healthy help

Devi avere una comprensione abbastanza approfondita di un prodotto o di un problema di salute prima di poterne scrivere in modo efficace.

Dovrai anche sapere come usare il linguaggio più appropriato per esprimere concetti medici o sanitari a volte complicati.

Ma, se sei naturalmente interessato alla salute, o hai precedenti esperienze di lavoro nel campo, questo può essere un settore molto gratificante per cui scrivere.

3. Raccolta fondi

Solo negli Stati Uniti, ci sono ben 1,8 milioni di enti di beneficenza che raccolgono fondi per una serie di cause diverse.

Tutti questi enti di beneficenza usano un copy persuasivo per riuscire a raccogliere i fondi di cui hanno bisogno.

Molte organizzazioni non profit usano la posta diretta per raggiungere i potenziali donatori, ma la raccolta di fondi online sta diventando molto più comune.

Questo include email di raccolta fondi, così come pagine web, presenza sui social media e annunci online.

smarcarsi.com

Gary Halbert, La tua «Folla Affamata Personale» è qui dentro.

ISCRVITI AL WEBINAR...

4. Self-Help

MarketData Enterprises definisce il mercato dell'auto-miglioramento come "un mercato incentrato su prodotti e servizi che cercano di migliorare una persona mentalmente, spiritualmente, fisicamente o finanziariamente".

copywriting

Le aziende di auto-miglioramento possono concentrarsi sulla perdita di peso, leadership, abilità di vendita, miglioramento della memoria, lettura veloce, incontri e relazioni, meditazione, legge di attrazione, e una vasta gamma di altri argomenti e categorie.

Questa è un'area eccellente in cui lavorare come copywriter se hai un interesse personale in un argomento di auto-miglioramento e usi già prodotti correlati. 

Molte aziende di auto-miglioramento hanno bisogno di copywriter che possano davvero capire il loro pubblico e i benefici dei prodotti o dei servizi che stanno offrendo, al fine di scrivere efficaci testi di vendita o contenuti web.

3 .Copywriting senza clienti

In questo capitolo, abbiamo scoperto i diversi tipi di copywriting utilizzati da tutti i tipi di business. Ma c'è un altro tipo di copywriting che non dobbiamo trascurare.

È quello che chiamiamo copywriting senza cliente.

Come copywriter, non è necessario lavorare per i clienti per avere un buon reddito. Un'altra opzione è quella di iniziare la propria attività di copywriting senza clienti creando i cosiddetti prodotti informativi e promuovendoli da solo.

Questo può essere fatto come unico lavoro di copywriting o in aggiunta al lavoro che hai già.

Cosa sono esattamente i prodotti informativi?

L'aspetto che definisce un prodotto o servizio informativo è il fatto che non contiene altro che informazioni.

Alcuni esempi di prodotti informativi includono:

  1. Siti web di iscrizione
  2. E-book
  3. Libri stampati
  4. Siti web per fare soldi
  5. Programmi audio (digitali o CD)
  6. Corsi online o offline
  7. Newsletter
  8. Servizi di coaching
  9. Seminari ed eventi dal vivo
  10. Webinar

La creazione e la vendita di prodotti informativi come questi è conosciuta come editoria informativa o marketing informativo.

Ed è un'industria in rapida crescita - molto probabilmente a causa di quanto sia facile iniziare un'attività di pubblicazione di informazioni, in particolare online.

Tutto ciò di cui hai bisogno per iniziare è un prodotto informativo e le capacità di marketing per promuoverlo. 

Molti prodotti informativi richiedono pochissime spese generali, il che significa che gran parte dei soldi che fai sono profitti.

Infatti, il maestro copywriter Bob Bly raccomanda che la pubblicazione di informazioni dovrebbe essere il secondo business di ogni copywriter. È perfettamente adatto al set di abilità di un copywriter.

In sintesi: 

Ad alti livelli, i diversi tipi di copywriting possono essere raggruppati in due macro categorie: copywriting a risposta diretta e content marketing.

Entrambe queste aree offrono un'enorme varietà di progetti  con ampie opportunità per coloro che amano scrivere testi di vendita a risposta diretta, così come per coloro che preferiscono scrivere contenuti informativi.

Un ultimo tipo di copywriting è quello che chiamiamo clientless copywriting, in cui crei e promuovi i tuoi prodotti informativi.

Come copywriter, puoi scegliere i tipi di copywriting che vuoi scrivere.

Il tuo problema più grande sarà restringere le opzioni!

Riccardo Vecchini

Ottieni GRATIS i miei 3 Segreti di Direct Marketing per ottenere più clic, vendite e profitti ...

>