Febbraio 5

0  commenti

Prodotti più venduti su Amazon: come utilizzare i Bestseller per vendere online

Di  SMARCARSI

Febbraio 5, 2021

amazon

Come trovare i migliori prodotti da vendere: i Bestseller di Amazon

Ti sei mai chiesto se e in che modo i Bestseller di Amazon possono aiutarti a identificare i migliori prodotti da vendere nel tuo business online? Vuoi saperne di più su come consultare le categorie e le sottocategorie con cui sono classificati i prodotti più venduti su Amazon?

Non dovrai attendere molto: qui di seguito troverai tutti i suggerimenti utili per sfruttare le informazioni che Amazon stesso ci fornisce.

Perché cercare tra i prodotti più venduti su Amazon 

Cominciamo dall’inizio. Tutti coloro che decidono di investire nella vendita online si trovano di fronte a un primo, grande step: trovare i prodotti più adatti per inserirsi nel mercato del web.

Amazon

Questo è il passo principale da compiere per fondare un business di successo, cioè fare una ricerca dei potenziali prodotti capaci di far guadagnare e decollare la tua impresa. 

Proprio da questo, infatti, dipende l’andamento del tuo business: se anche tu fossi un bravissimo e competente venditore, senza il prodotto giusto non riuscirai a prevalere sulla concorrenza e faticherai a fare vendite.

Il problema è che non sempre si ha la giusta ispirazione per capire quali sono gli articoli più convenienti. Ecco perché esistono diversi metodi finalizzati a trovare il giusto prodotto per la tua attività commerciale.

Non sai da dove iniziare? Partiamo da un principio molto semplice: la ricerca del prodotto consiste innanzitutto nel guardare i prodotti che già ci sono e vendono su Amazon, in modo da poterli rivendere anche tu in private label. Quello che devi fare non è inventare un nuovo articolo, ma solo effettuare una buona ricerca fra prodotti già esistenti.

In questo articolo, scoprirai come utilizzare l’elenco delle sottocategorie dei Bestseller di Amazon per scoprire quali sono i prodotti migliori per il tuo business.

Sei pronto? Continua a leggere!

Come consultare la classifica dei prodotti più venduti su Amazon

Per consultare i Bestseller di Amazon hai due modi:

  • Direttamente dal sito Amazon, nella barra del menu che si trova in alto, clicca su “Bestseller” e sarai rinviato nella pagina apposita.
  • Effettua la ricerca “Amazon Bestseller” sul tuo motore di ricerca e il primo risultato ti reindirizzerà nella stessa pagina di Amazon.

Eccoci dunque nella pagina Bestseller di Amazon: troverai in primo piano una panoramica dei prodotti che vengono acquistati di più dai clienti di questo gigante dell’e-commerce. Gli articoli sono divisi per categorie, ad esempio: Elettronica, Salute e benessere, Libri, etc. La pagina principale ti indica la top 3 dei prodotti più venduti su Amazon per ogni categoria.

Il dato eccezionale è che queste classifiche sono aggiornate ogni ora e vengono mostrate sia le vendite più recenti che lo storico delle vendite di tutti gli articoli disponibili nel sito.

amazon

Inoltre, se vuoi saperne ancora di più sui trend e le tendenze, hai la possibilità di cliccare, nel menu accanto alla scritta “Bestseller”, su:

  • Novità più interessanti: i prodotti più venduti fra le novità, cioè fra quelli entrati più di recente su Amazon. Sono aggiornati ogni ora.
  • I prodotti del momento: i prodotti più venduti su Amazon nelle ultime 24 ore, anche questi aggiornati ogni ora.
  • I più desiderati: ossia i prodotti aggiunti più spesso nelle liste dei desideri o nelle liste nozze. Sono aggiornati ogni giorno.
  • I più regalati: vale a dire i prodotti ordinati più spesso come regalo. Anche in questo caso, aggiornati ogni giorno.

Fin qui ti sembra incredibile? Ebbene, oltre a quanto detto, Amazon ha pensato di approfondire ulteriormente la ricerca fra i Bestseller. Procedi per scoprire come!

Come funzionano le categorie e le sottocategorie dei Bestseller

Se la classifica generale dei Bestseller ti aiuta a valutare velocemente il successo complessivo di un prodotto, non dimenticarti che ogni articolo può vendere di più o di meno anche rispetto a prodotti simili, ossia prodotti del suo stesso, specifico ambito

Ecco perché Amazon ha stilato delle ulteriori liste all’interno della classica dei Bestseller, suddividendola in categorie e sottocategorie. In che modo individuarle?

Per affinare la ricerca, basta andare a sinistra della pagina dei Bestseller e sfogliare l’elenco delle categorie: cliccando su ognuna di essa ti si aprirà un ulteriore elenco di sottocategorie. A sua volta, ciascuna di queste potrà contenere altre sottocategorie e così via.

Ogni volta che ne consulti una, ti spunterà nella pagina principale la classifica di tutti i prodotti relativa a quella sottocategoria. Chiaramente, anche queste classifiche si basano sulle vendite e vengono aggiornate ogni ora.

Ma c’è di più: stai visualizzando un determinato articolo e vuoi sapere che posizioni occupa nelle classifiche?

Basta andare direttamente all’interno della pagina del prodotto e scendere nella sezione “Dettagli prodotto”: lì Amazon seleziona alcune delle sottocategorie più popolari in cui l’articolo ha un ranking più elevato rispetto ad altri articoli della stessa sottocategoria e ti indica il numero della posizione occupata. 

Facciamo un esempio: un libro di fiabe può essere al quarantesimo posto nella classifica dei libri, ma al primo all’interno della sottocategoria “Avventure fantasy per ragazzi” o “Fiabe e folclore”. 

Ecco cosa comparirà in “Dettagli prodotto”:

Posizione nella classifica Bestseller di Amazon: n. 40 in Libri 

  • n. 1 in Avventure fantasy per ragazzi
  • n. 1 in Avventure fantasy per bambini
  • n. 1 in Fiabe e racconti folcloristici per ragazzi

Il che significa che puoi trovarlo tra i best sellers andando nella categoria Libri e procedendo di click in click nelle varie sottocategorie:

  • Libri > Adolescenti e ragazzi > Letteratura e narrativa > Azione e avventura > Fantasia 
  • Libri > Adolescenti e ragazzi > Fantascienza e fantasy > Fantasy e horror > Fiabe e folclore
amazon sottocategorie

Dunque, affinando la ricerca, noterai che la performance del prodotto cambia e può diventare via via più elevata in una specifica sottocategoria.

Come i prodotti più venduti su Amazon ti aiutano nel tuo business

Non rimane che da chiedersi: perché consultare i Bestseller – e in particolare gli elenchi delle sottocategorie – può aiutarti nella tua ricerca dei prodotti da vendere?

A ben guardare, la pagina dei Bestseller è la prima cosa da controllare perché:

  • Potrai individuare le novità più interessanti.
  • Consultando le sottocategorie, hai la possibilità di trovare i prodotti con minore competizione.
  • Controllando le ricerche correlate per ciascun prodotto, potrai farti un’idea sempre più precisa di cosa cerca la gente e quindi dell’ambito in cui inserirti.
  • Ottieni una veloce ricerca sulla concorrenza: osservare cosa vendono i competitor, le recensioni dei loro prodotti, la scelta dei prezzi ti porterà a un passo avanti rispetto a loro nella scelta dei prodotti più competitivi.

Sei convinto fino a qui? Bene! Andiamo ora a vedere due importanti elementi da considerare quando consulti i prodotti più venduti su Amazon.

Stelle

I prodotti classificati come Bestseller sono anche quelli con più stelle. Per chi vende – come per chi acquista – il numero di stelle assegnate ai prodotti è certamente un buon indicatore, perché le stelle riflettono le valutazioni dei clienti.

C’è da considerare che gli algoritmi a cui si affida Amazon sono sempre più precisi e sono in grado di calcolare queste valutazioni tenendo presenti vari fattori, ad esempio quanto tempo è passato dalla pubblicazione della valutazione o lo stato di acquisto verificato. 

Recensioni

I prodotti venduti su Amazon hanno un certo numero di recensioni che costituiscono uno strumento utile sia per chi acquista che per chi vende. I clienti spesso recensiscono i prodotti che hanno comprato, lasciando commenti su quanto siano soddisfatti o delusi dall’acquisto effettuato. Spesso correlano la recensione con foto e descrizioni specifiche di ciò che hanno osservato. 

Puoi controllare le recensioni del prodotto per molteplici ragioni:

  • Inserirti nella nicchia più vantaggiosa. I prodotti che hanno minori recensioni sono quelli entrati di recente nel mercato e dunque possono rappresentare un’area interessante per impiantare il tuo business, perché meno competitivi. In sostanza: se un prodotto ha poche recensioni potrai scalare le classifiche più facilmente!
  • Individuare lacune del mercato. Recensioni e commenti deludenti dei prodotti possono darti informazioni molto interessanti. I difetti riscontrati dai clienti e la descrizione di ciò che avrebbero voluto o non voluto trovare nel loro acquisto costituiscono una fonte preziosa e ti permetteranno di evitare di mettere in commercio prodotti non graditi e sapere su cosa puntare.

Siamo ormai giunti a conclusione. Ti sarai reso conto che le categorie e sottocategorie dei Bestseller di Amazon sono un indicatore molto utile perché costituiscono uno specchio di come si muove il mercato e di cosa cercano di più le persone. 

Sfruttare le classifiche dei prodotti più venduti su Amazon è un innegabile vantaggio dei nostri tempi, se consideriamo che fino a non molti anni fa, prima dell’avvento di internet, i venditori erano costretti a pagare prezzi esosi per conoscere i dati sulle vendite. Adesso tutti possono farlo con qualche semplice click: Amazon mette in primo piano i prodotti cdi maggior successo così da favorire sia gli acquirenti che i venditori. 

Conoscendo i gusti e le tendenze, sarà più facile scegliere i prodotti migliori da vendere e adeguarti ai trend di mercato.  

Vuoi conoscere altri metodi per scoprire prodotti potenzialmente incredibili e di successo? Clicca qui! (link articolo successivo)

Riccardo Vecchini

Ottieni GRATIS i miei 3 Segreti di Direct Marketing per ottenere più clic, vendite e profitti ...

>